Whatsapp, Messanger, Skype e Line: ecco la classifica delle migliore app di messaggistica.

Quali sono le migliori applicazioni di messaggistica istantanea? Ecco una selezione delle migliori app per chattare con i propri amici in modo veloce e completamente gratuita. L’idea è nata da TecnoYouth.it, un sito di tecnologia che fornisce guide di alta qualità ai propri utenti!

Migliori app messaggistica istantanea

app per chattare

Whatsapp

E’ l’app di messaggistica istantanea più diffusa al mondo, con 1 miliardo di utenti e un fatturato annuo a nove zeri. Creata nel 2009 da Jan Koum e da Brian Acton, due ex dipendenti di Yahoo, dal 2014 Whatsapp è stata inglobata da Facebook e dal 2015 è presente anche sui computer con la versione WhatsApp Web. E’ scaricabile gratuitamente dai maggiori sistemi operativi come iOS, Android e Windows Phone. Letteralmente Whatsapp significa come va?: un nome davvero vincente. Ogni giorni su questa app si scambiano 27 miliardi di messaggi e si supera la soglia record di 100 milioni di chiamate, cioè più di mille al secondo.

Facebook Messenger

La chat di Facebook è tra le app di messaggistica istantanea più utilizzate al mondo sia su smartphone che su tablet e computer con un miliardo di utenti attivi ogni mese. Consente di inviare i classici messaggi di testo, di effettuare chiamate e videochiamate, di condividere file, gif, emoticon, emoji e adesivi, di mandare foto e video. L’ultima novità è la possibilità di giocare grazie agli Instant Games. E’ disponibile per Android, iOS, Windows Phone, Windows 10, BlackBerry OS e Symbian.

Hangouts

E’ l’app di messaggistica istantanea di Google, un’estensione di Chrome utilizzata da milioni di utenti nel mondo. Permette di inviare messaggi privati o di gruppo, contattare gli amici anche quando non sono on line, condividere foto, video, emoji ed emoticon e fare videochiamate, anche di gruppo, fino a dieci amici. E’ gratuita ed è utilizzabile da computer e cellulare.

Skype

Leader della messaggistica istantanea e della tecnologia Voipe, Skype ha 663 milioni di utenti registrati nel mondo. Funziona come chat gratuita ma c’è anche una sezione a pagamento che permette di inviare sms o di effettuare telefonate voce nazionali e internazionali a costi contenuti.

Line

Con l’app Line si possono fare chiamate e video chiamate, inviare foto, video, adesivi ed emoticon oltre ai classici messaggi di testo. E’ anche possibile condividere contatti e posizione. Accanto all’icona del nostro nome si può aggiungere un messaggio di testo che indica il nostro status.

BlackBerry Messenger

Solo per i possessori di BlackBerry c’è una particolare versione di Messenger che permette di inviare messaggi di testo, emoticon, foto, file, documenti, contatti, la nostra posizione e note vocali verso altri dispositivi BlackBerry oppure a telefoni che montano sistema operativo Android e Apple iOS. Come per Whatsapp ci sono le notifiche rispetto ai messaggi inviato e a quelli letti o ricevuti.

Leave a Reply