Huawei a Natale Sorpasserà Apple?

huawei vs appleSe nell’immaginario collettivo l’IPhone e tutti i prodotti Apple restano i più desiderati e sognati dai consumatori mondiali, i dati raccontano una storia diversa che vede in ascesa, in grande ascesa, la produzione targata Huawei.

Cina vs Usa

Il mercato degli smartphone ha sempre più gli occhi a mandorla, guarda a Oriente e parla cinese. È quanto emerge da recenti dichiarazioni effettuate dal team di Huawei, sulla base di dati diffusi di recente dall’Economic Times. Secondo questa recente indagine, infatti, i prodotti di telefonia e mobile della casa cinese avrebbero superato, per numero di vendite, quelli targati Apple. Il sorpasso ai danni della casadi Cupertino sarebbe arrivato a Natale.

I dati di dicembre 2016

A dicembre 2016, infatti, periodo di riferimento per sondare l’umore del mercato (oltre che periodo d’aumento di vendite grazie ai regali di Natale), le vendite di dispositivi Huawei rappresenterebbero il 13,2 per cento del totale, con quelli Apple fermi al 12 per cento. In terza posizione – e ben lontana dalle prime due – c’è invece la Samsung. Il colosso coreano, proprio nel mese di dicembre, era ancora alle prese con il fallimento del progetto Note7. Festività natalizie passate, quindi, a leccarsi le ferite.

La versione degli analisti

I dati diffusi dalla casa di produzione cinese sono, certo, destinati a far discutere. È anche vero, però, che sono relativi a un solo mese. Importante sì, ma non sufficiente a trarre indicazioni precise sui consumi e gli andamenti del mercato. Gli analisti, infatti, effettuano rilevazioni trimestrali, proprio perché quelle mensili vengono considerate relativamente attendibili. Una cosa è certa, però, Huawei sta crescendo e inizia a far paura sia alla Apple che a Samsung proprio perché sta conquistando importanti fette di mercato, imponendosi come competitor da non sottovalutare.

Uno sguardo più ampio per una storia diversa

Mentre Huawei conquista fette di mercato nuove anche grazie all’allargamento della gamma di prodotti immessi sul mercato, con il P9 e quelli targati Honor che piacciono sempre più ai consumatori, la sfida per il primo posto mondiale tra i produttori è ancora tra Corea e Stati Uniti. Tra i prodotti più amati della casa cinese si afferma l’ultimo nato il P10, per il quale è possibile acquistare simpatiche cover Huawei P10 sul sito Personalizzalo.it, che insieme al P10 Plus ha catturato l’attenzione della critica, ma non riesce ancora a favorire il sorpasso ai danno del secondo in classifica: Apple. I dispositivi della casa cinese venduti nel 2016 sono stati 139 milioni, con un dicembre che ha trainato le vendite. Ma, a uno sguardo più attento, emerge forte il distacco sia nei confronti della prima classificata, Samsung, che nonostante la brutta sorpresa del Note7 mantiene saldamente il comando, sia nei confronti della casa di Cupertino.

Il sorpasso si gioca sulla qualità

C’è da dire che il divario tra la terza e la seconda posizione relativa al volume di vendite di prodotti dei principali produttori di smartphone internazionali va riducendosi sempre più. Si fa avanti con prepotenza, quindi, una domanda: ma il sorpasso si giocherà tutto sul piano della qualità? Basterà l’aurea magica dei prodotti Apple a tutelarli dalla sfida con il colosso cinese sempre più accattivante? La risposta alla prima domanda non può che essere sì.

Leave a Reply